Che buona l’anguilla sfumata di Orbetello

  • 03/10/2016
  • Letto 1370 volte

BOCCACCINI, BOCCHI, FOGLI E SAMBI I FINALISTI DEL ‘MIGLIOR PARADELLO 2016’


Saranno Paolo Andrea Boccaccini, Luigi Bocchi, Yuri Fogli e Filippo Sambi a disputarsi – domenica 9 ottobre alle 18 nell’ultima giornata della Sagra dell’Anguilla 2016 – il titolo di ‘miglior paradello di Comacchio 2016’. Questo il verdetto delle due regate di semifinale della gara dei vulicepi – le tipiche imbarcazioni comacchiesi – disputatesi oggi pomeriggio a Comacchio di fronte a un foltissimo pubblico assiepatosi fra il ponte degli Sbirri ed i Trepponti. E proprio di fronte al monumento simbolo della ‘piccola Venezia delle Valli’, insieme allo spettacolo di chiusura della ‘due giorni’ di danza e canto coordinata da Ambrogio Sparagna, è andato in onda l’interessantissimo, e molto gradito dal pubblico, cooking show che ha avuto come protagonista l’anguilla sfumata, tipica ricetta dell’Argentario le cui origini risalirebbero alla dominazione spagnola del XVI secolo, che è stata presentata dai pescatori di Orbetello, ospiti d’onore del secondo week end di Sagra con una delegazione guidata dal presidente della cooperativa La Peschereccia, Pierluigi Piro.

Non ci sono eventi per i prossimi giorni

News

Articoli recenti

Top